Artikel als PDF herunterladen

Filigrana del Regno d’ltalia nel Ventennio fascista

Graziano Gianinazzi

sph-Kontakte Nr. 98 | Januar 2014

La filigrana, in questo curioso accostamento, appare nei documenti ufficiali italiani negli anni del Ventennio fascista che inizia con l‘instaurazione del regime nel 1925. ll re Vittorio Emanuele III è in quel momento capo legittimo dello Stato e Mussolini è capo del Governo e duce del fascismo. E’ la cosiddetta «diarchia» che è impressa anche nelle indicazioni dei documenti ufficiali (questo è del 1928) che presentano a  sinistra lo stemma sabaudo (croce bianca su sfondo rosso con la corona reale dei Savoia in testa), a destra il fascio littorio (fascio verde su sfondo bianco, a destra porpora, a sinistra rosso e con in testa l’aquila nera con la quale il fascismo ha voluto indicare la continuita del fascismo dall’impero romano). Il Ventennio si conclude nel 1945 con la caduta del regime e la fine della guerra.